formigine oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Riqualificazione urbana e disabilità: abbellire la città in modo inclusivo

Riqualificazione urbana e disabilità: abbellire la città in modo inclusivo

lunedì 25 luglio 2022

Il sottopasso della località La Bertola si trasforma attraverso la street art. A proporre l’intervento è stata Chiara Timò, educatrice formiginese attiva nel campo della riabilitazione e fragilità. Così il Comune ha coinvolto il Collettivo FX, movimento di street artist attivo tra Reggio Emilia e Modena, che vanta progettazioni anche nell’ambito dell’inclusione e del coinvolgimento del territorio, unendo realizzazione artistica e dimensione comunitaria. Coinvolti direttamente i centri diurni per disabili del territorio, per unire la rigenerazione urbana alla partecipazione attiva di soggetti fragili. Dopo un primo incontro organizzato a Villa Sabattini, in cui si è lasciato agire i ragazzi in modo libero, Collettivo FX ha proposto di allargare il raggio dell’intervento andando a creare una vera e propria “stanza dei segni”, formata da 4 pannelli in cui i ragazzi daranno sfogo alla creatività. L’amministrazione comunale ringrazia chi si è reso disponibile gratuitamente per realizzare due stanze, una per La Bertola e una per il centro AutAut di Cognento, da mettere a disposizione del progetto.