formigine oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Eliminazione delle barriere architettoniche in edifici privati: stanziati 180mila euro

Eliminazione delle barriere architettoniche in edifici privati: stanziati 180mila euro

giovedì 30 luglio 2020
di Maria Pettinato

Grazie all’ultima variazione di bilancio, 180mila euro sono stati messi a disposizione di interventi utili al fine di eliminare le barriere architettoniche in edifici privati dove risiedono disabili. A beneficiare del fondo di Stato e Regione sono 39 famiglie formiginesi, scelte in base ad una graduatoria, che hanno presentato la domanda per partecipare al bando (questo è possibile ogni anno entro il primo marzo, le procedure dettagliate si trovano sul sito del Comune, nell’area tematica Edilizia e territorio). Tra gli interventi contemplati figurano ascensori, rampe di accesso e ampliamento delle porte d’ingresso. Questo tipo di interventi servono anche per rispondere alla richiesta di autonomia delle persone con disabilità e allo stesso tempo hanno lo scopo di contrastare il rischio di isolamento.