formigine oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Da metà giugno test sierologici volontari per i donatori Avis della provincia

Da metà giugno test sierologici volontari per i donatori Avis della provincia

sabato 30 maggio 2020
di Paolo Braglia

Anche i donatori di sangue potranno sottoporsi al test sierologico gratuito, come previsto dalle ultime disposizioni della Regione che mettono in campo una campagna di screening volta a coinvolgere (su base volontaria) nuove categorie della popolazione. L’Avis provinciale fa sapere che i test potranno partire intorno alla metà di giugno. “Le indagini di immunità verranno condotte dal servizio trasfusionale sulle provette di ciascun donatore che si rechi a donare sangue o plasma nelle sedi Avis – precisa il responsabile dott. Giovanni Ceccherelli – Sulle donazioni si andrà a verificare la presenza di anticorpi IgM e IgG, che indicano il grado di eventuale contatto del donatore con il virus. In caso positivo, l’interessato verrà avvisato ed avviato al percorso previsto dalle nostre strutture sanitarie”. I donatori potranno decidere se aderire allo screening al momento della donazione, per loro non cambierà nulla durante il prelievo; con il loro consenso sarà il sangue o il plasma donato ad essere sottoposto al test sierologico.