formigine oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Cantiere della Tangeziale sud: non si ferma il botta e risposta Messori/Bosi

Cantiere della Tangeziale sud: non si ferma il botta e risposta Messori/Bosi

sabato 11 gennaio 2020
di Eleonora Alboresi

Non si ferma lo scontro/confronto tra il consigliere Marina Messori e l’assessore Giulia Bosi. Il tema, ancora una volta, è la nuova Tangenziale sud di Formigine, con Messori che aveva accusato l’amministrazione di aver messo in piedi un’inaugurazione fittizia unicamente per ricevere consensi (motivando l’attacco con l’immobilità del cantiere) e Bosi che aveva risposto a tono spiegando che lo stop provvisorio dei lavori è dettato dalle condizioni climatiche e che il consigliere aveva “inanellato fake news”. “In questa circostanza – ha commentato Messori – le fake news arrivano proprio da chi accusa. Pregherei la sinistra di documentarsi prima di fare certe illazioni relative alla violazione del cantiere in oggetto, ma d’altronde è più facile virare su false accuse personali piuttosto che rimanere nel merito. Il cantiere è fermo perché siamo in inverno; un inverno talmente piovoso e nevoso da giustificare una interruzione dei lavori? Non piove da molto tempo e neve nemmeno l’ombra neanche in Appennino. Infine, Formigine ha firmato il protocollo di abbattimento delle emissioni coi Comuni del Distretto e pertanto la tangenziale sud si muoverà in questa direzione di mobilità sostenibile riducendo il traffico pesante dal centro? D’altronde è particolarmente frequente vedere tir o camion passare a ridosso di piazza Calcagnini…”.


 


  • Salmon Trade