formigine oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Riccardo Riccò rischia il processo: è accusato di aver ceduto sostanze proibite

Riccardo Riccò rischia il processo: è accusato di aver ceduto sostanze proibite

mercoledì 5 giugno 2019

Si è celebrata ieri l’udienza preliminare del processo che vede coinvolto l’ex atleta professionista formiginese Riccardo Riccò, accusato di cessione di sostanze dopanti e stupefacenti, ed altri sette indagati (tra questi un preparatore atletico di Formigine). Secondo l’inchiesta condotta dai carabinieri nel 2013/2014, il traffico di sostanze dopanti ruotava attorno ad un negozio di bici della pedemontana modenese, dove avvenivano gli scambi di merce. Due imputati hanno chiesto il rito abbreviato, cinque hanno patteggiato pene da un anno ad un anno e due mesi di carcere, mentre Riccò, che respinge le accuse e si dichiara innocente, rischia di andare a processo. Venerdì il giudice deciderà sul rinvio a giudizio.


 


  • Salmon Trade